Donne e ICT uno sguardo al settore della cybersecurity

Essere ingenere, donna, geek, manager, psicologa e digital forencer in un settore particolare come quello della sicurezza delle informazioni e dell’hacking è possibile. Oggi raccontiamo l’esperienza di Selene Giupponi, 32 anni, laureata in Ingegneria Informatica, Membro IISFA (Information Systems Forensics Association, Italian chapter) e HTCC High Tech Crime Consortium con Sede a Washington D.C., Memeber Board… Continua a leggere Donne e ICT uno sguardo al settore della cybersecurity

Ricerca e innovazione: a Bari parte la scuola open source

Dal 18 al 30 luglio si terrà a Bari una importante esperienza formativa di condivisione e collaborazione in modalità open una full immersion tra 24 docenti e tutor e 60 partecipanti  che ogni giorno animeranno dalle 9.30 alle 19.30 la Sala Murat e il vicino Isolato 47, sede permanente della scuola grazie a una convenzione… Continua a leggere Ricerca e innovazione: a Bari parte la scuola open source

Archeologia digitale tra social e pop

Dagli scavi a archeopop: la storia di Astrid, archeologa pop. Astrid D’Eredità è una digital strategist con un passato da archeologa, saltata dalla trincea di scavo alla Rete. È stata consulente in divisione Comunicazione e Relazioni Esterne Enel SpA ed oggi si occupa di strategie digitali per musei, progetti culturali, teatri e formazioni musicali. Coautrice dei… Continua a leggere Archeologia digitale tra social e pop

ICT e distorsioni d’uso: un’indagine pilota sul cyberbullismo

Lo stereotipo dei nativi digitali spesso veicola il grande equivoco che i giovani conoscano tutto della Rete e siano abili esperti informatici. Già una indagine effettuata dall’Università di Milano-Bicocca sull’uso dei nuovi media tra gli studenti delle scuole superiori lombarde ha invece evidenziato che due su tre non sanno come funzioni Wikipedia o cosa sia… Continua a leggere ICT e distorsioni d’uso: un’indagine pilota sul cyberbullismo

Il lato social del romanticismo

I social cambiano il modo in cui i ragazzi si frequentano? Un recente studio condotto dal Pew Research Center ha cercato di indagare l’universo digitale sentimentale degli adolescenti americani tra i 13 e i 17 anni e sono emersi risultati molto interessanti. Lo studio rivela infatti che il “mondo” digitale è parte di un universo… Continua a leggere Il lato social del romanticismo

Women Techmakers, inclusione e community le chiavi di un successo

Una cascata di riccioli biondi, sorriso aperto e sguardo intelligente questo è  quello che mi ha colpito di Azzurra Ragone, leader italiana delle Women  Techmakers. Conosciamola meglio insieme. Azzurra ci racconti un po’ chi sei? Ingegnere gestionale, con un dottorato in Ingegneria dell’Informazione e la passione per la ricerca, l’analisi e la visualizzazione dei dati, meglio… Continua a leggere Women Techmakers, inclusione e community le chiavi di un successo

Il progetto RSAC Cybersafety: Kids raccontato da Sandra Toms

Nel corso della Conferenza mondiale RSA di Abu Dhabi (4-5 Novembre) sulla cybersecurity (sicurezza delle informazioni) è stato annunciato il lancio regionale del progetto Cybersafety: Kids. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di accrescere la consapevolezza relativa ai rischi che i bambini possono trovare quando navigano online. Il programma è gestito in collaborazione con la (ISC) ²… Continua a leggere Il progetto RSAC Cybersafety: Kids raccontato da Sandra Toms

Chi dice social intende donna?

Un recente studio pubblicato dal Pew Research Center americano, evidenza come nel corso degli ultimi quattro anni quasi tutte le principali piattaforme di social media abbiano avuto un aumento significativo di utilizzo da parte degli adulti statunitensi, con sensibili differenze in base alla tipologia di piattaforma. Secondo i dati dello studio Facebook, ad esempio, detiene… Continua a leggere Chi dice social intende donna?

Lo strano caso di Hacking Team e il tema della consapevolezza

È notizia delle scorse settimane la violazione dei server della società milanese Hacking Team, che produce software per il “controllo remoto” di sistemi informatici, e la conseguente diffusione online di email, codici sorgenti, fatture e altri documenti dell’azienda italiana. Ma cosa è successo davvero? Non essendo né “tecnica” né giornalista il rischio di non centrare… Continua a leggere Lo strano caso di Hacking Team e il tema della consapevolezza

Firewall: giovani pronti a navigare!

Il 7 maggio si è tenuto a Genova il Workshop conclusivo del progetto Firewall, realizzato dalla Scuola di Robotica, in collaborazione con altri partner istituzionali, che ha coinvolto circa 300 ragazzi delle scuole secondarie di primo grado della Provincia di Genova e le loro famiglie Nell’ambito del progetto, che ha previsto la realizzazione di laboratori… Continua a leggere Firewall: giovani pronti a navigare!