Social e bambini: dal web alle librerie #Gnomeide, il libro per salvare le mamme e i papà

È uscito nelle scorse settimane #Gnomeide, il libro di due genitori speciali che hanno raccolto negli ultimi anni le battute divertenti e pungenti dei loro due figli, dando vita a un racconto social. Come novelli Hänsel e Gretel hanno disseminato post come fossero briciole di pane per descrivere con ironia e lucidità il mondo come… Continua a leggere Social e bambini: dal web alle librerie #Gnomeide, il libro per salvare le mamme e i papà

Foto provocanti, like dipendenza e costruzione della propria identità online

Perché le ragazze postano foto ammiccanti in cui appaiono sempre perfette? Tutto si riconduce alla mediazione tra pari e alla costruzione della propria identità online, tanto da creare un like dipendenza. Pochi mesi fa avevo scritto un post sulle Regole non scritte dei ragazzi per postare su Instagram, e visto che si riferiva a uno studio americano su Twitter… Continua a leggere Foto provocanti, like dipendenza e costruzione della propria identità online

ReAct: basta fake news che fomentano violenza

ReAct: Reject Extremism attraverso Awarness, Courage, Tolerance. Questo il progetto che intende creare contenuti informativi che contrastino il diffondersi di notizie false che fomentano la violenza realizzato da 29 studenti dell’Università di Cagliari nell’ambito dell’iniziativa internazionale P2P Program, promossa dal Dipartimento di Stato Americano, da Facebook e da EdVenture Partners. Iniziativa che ha visto i ragazzi posizionarsi… Continua a leggere ReAct: basta fake news che fomentano violenza

Gruppi: leggere attentamente le avvertenze e le modalità d’uso

Meglio parlarne in gruppo! Questa è una delle comodità dei social network e dei servizi di messaggistica istantanea, no? Lo stare lontani ma fare comunità, il non vedersi di persona, il non poter stare allo stesso momento tutti insieme ma il poter confrontarsi e parlare h24 (e attenzione al 24 che è, ahinoi, reale). Lo… Continua a leggere Gruppi: leggere attentamente le avvertenze e le modalità d’uso

Come generare traffico da Facebook senza ricorrere al click-baiting

Ad agosto Facebook ha introdotto un nuovo aggiornamento al proprio algoritmo con l’obiettivo di dare meno visibilità ai post che fanno uso del click-baiting. Scopriamo in che modo è possibile generare traffico verso il proprio sito senza fare ricorso a questa pratica. Con un post sul proprio blog il 4 agosto scorso Facebook ha ribadito la volontà di… Continua a leggere Come generare traffico da Facebook senza ricorrere al click-baiting

Chi dice social intende donna?

Un recente studio pubblicato dal Pew Research Center americano, evidenza come nel corso degli ultimi quattro anni quasi tutte le principali piattaforme di social media abbiano avuto un aumento significativo di utilizzo da parte degli adulti statunitensi, con sensibili differenze in base alla tipologia di piattaforma. Secondo i dati dello studio Facebook, ad esempio, detiene… Continua a leggere Chi dice social intende donna?

Facebook, basta un Moments per condividere i ricordi

Facebook lancia l’app che permette di condividere in forma privata con i propri amici le foto scattate durante un particolare evento Dolci, intensi, amari: sono i ricordi. La memoria è l’hard disk dell’essere umano e chi, se non il social network site più famoso del mondo, si è preso la briga di creare un’app che… Continua a leggere Facebook, basta un Moments per condividere i ricordi

Il marketing su Facebook spiegato da Veronica Gentili

Strategie e tattiche di Facebook marketing per aziede e professionisti è il libro di Veronica Gentili che fa da manuale a quanti vogliono trarre il meglio dal social in blu. Blu come la copertina del libro “Se non sai come far funzionare qualcosa, allora per te non funzionerà. Se credi che il tuo obiettivo sia… Continua a leggere Il marketing su Facebook spiegato da Veronica Gentili

Momenti di trascurabile social infelicità

Leggendo l’ultimo libro di Francesco Piccolo Momenti di trascurabile infelicità mi sono immaginata quanti altri piccoli momenti di tristezza passeggera proviamo oggi nell’usare i social network. Questi sono quelli che mi sono venuti in mente Foto di Dawn Ashley, Flickr “Sei su Whatsapp, vedi che l’altro sta scrivendo, ti sta rispondendo, aspetti, e non arriva… Continua a leggere Momenti di trascurabile social infelicità

Donne e Personal Branding alla Social Media Week

Donne e Personal Branding, ph. Social Media Week

Alla Social Media Week 2015 che si è appena conclusa a Milano, si è parlato anche di donne e personal branding e del web come accesso alle opportunità del lavoro e della politica, in un panel che ha visto come moderatrice Francesca Parviero in veste di Project Manager di She Factor. She Factor è un… Continua a leggere Donne e Personal Branding alla Social Media Week

Imparare a “Narrarsi on line” in un ebook

Narrarsi è un po’ essere, per questo è importante capire come raccontare bene se stessi, il proprio lavoro, un progetto on line. Il come lo spiega Francesca Sanzo in questa intervista e nel suo ebook Ognuno di noi racconta un pezzo della sua vita, del suo lavoro, dell’attività che sta svolgendo ogni giorno. Lo fa… Continua a leggere Imparare a “Narrarsi on line” in un ebook

Da Tech Economy: Facebook dà l’addio a Bing

E’ notizia di questi giorni, riportata su Tech Economy, che Facebook dà l’addio al motore di ricerca Microsoft Bing per far sì che d’ora in avanti le ricerche possano mostrare solo risultati interni alla piattaforma e non più link a siti esterni forniti da Bing. La mossa segue l’annuncio fatto da Facebook la settimana scorsa… Continua a leggere Da Tech Economy: Facebook dà l’addio a Bing