ADSL: donne traditrici. Quando un titolo diventa Facile

Arriva un giorno un comunicato stampa da Facile.it. Il titolo recita ADSL: l’uomo è più fedele. Il motivo lo dice il sottotitolo: Il 17,7% ha cambiato più volte fornitore negli ultimi 5 anni. Il dato sale al 24,5% fra le donne. E diciamo che per chi sta nell’altra metà del cielo, ovvero dalla parte delle… Continua a leggere ADSL: donne traditrici. Quando un titolo diventa Facile

Sessismo e odio di genere. Alcune iniziative online per combatterlo

Laura Bates, ph. TEDxEastEnd 2014

Nel nostro paese il fenomeno del sessismo in rete è salito alla ribalta con il caso eclatante della Presidente della Camera Laura Boldrini presa di mira da Beppe Grillo, ma altri personaggi più o meno pubblici sono stati di recente oggetto di simili campagne denigratorie. Ma la rete non è che uno specchio della società… Continua a leggere Sessismo e odio di genere. Alcune iniziative online per combatterlo

Discriminazioni, femminicidio e gender gap: intervista a Giulia Camin di “Un altro genere di comunicazione”

Roosters Crow, Hens Deliver. Foto di Peter Patau http://www.flickr.com/photos/madison_guy/7167467918/

Un altro genere di comunicazione è un blog collettivo al femminile, che si propone come osservatorio sulla rappresentazione della donna nei media e sulle discriminazioni di genere, nell’accezione più ampia della definizione. Parliamo con Giulia Camin, una delle autrici. Ci racconti come e quando è nato questo progetto? Il blog propone un’analisi multidisciplinare della comunicazione… Continua a leggere Discriminazioni, femminicidio e gender gap: intervista a Giulia Camin di “Un altro genere di comunicazione”