Apprendisti coder: per giocare a diventare creativi digitali

Apprendisti coder

Un libro sul coding per bambini, con tanti giochi per imparare a programmare con Scratch e altre attività legate al mondo digitale. Adatto sia in famiglia che come strumento per introdurre il coding nella scuola primaria. Apprendisti coder è un libro unico nel suo genere, almeno sul mercato italiano. Il libro, infatti, comprende una serie… Continua a leggere Apprendisti coder: per giocare a diventare creativi digitali

Scoprire la Realtà virtuale, un libro e un’app per entrare in mondi fantastici.

Un libro “ponte” per spiegare ai bambini cos’è la realtà virtuale e come funziona. Include un visore da costruire, degli adesivi per personalizzarlo, un’app da scaricare e cinque mondi da esplorare. Pronti per essere trasportati? Confesso, non mi ero mai cimentare con la costruzione di un visore in cartone, e neppure confidavo molto nelle app… Continua a leggere Scoprire la Realtà virtuale, un libro e un’app per entrare in mondi fantastici.

Social e bambini: dal web alle librerie #Gnomeide, il libro per salvare le mamme e i papà

È uscito nelle scorse settimane #Gnomeide, il libro di due genitori speciali che hanno raccolto negli ultimi anni le battute divertenti e pungenti dei loro due figli, dando vita a un racconto social. Come novelli Hänsel e Gretel hanno disseminato post come fossero briciole di pane per descrivere con ironia e lucidità il mondo come… Continua a leggere Social e bambini: dal web alle librerie #Gnomeide, il libro per salvare le mamme e i papà

Customer Experience: l’importanza del “dare”

“Quello che dai, ricevi”. Una frase che applicata al marketing significa far crescere il proprio brand emozionando, coinvolgendo l’utente, arricchendo i contenuti tramite l’esperienza delle persone. Questo il messaggio centrale del libro “Customer Experience: fai marketing di valore nell’era dell’esperienza“, scritto da Giada Cipolletta. “Esperienza – si legge nel libro – è concretezza, è unire… Continua a leggere Customer Experience: l’importanza del “dare”

Programmo anch’io, un libro per programmare videogiochi con Scratch

È uscito in questi giorni un libro sul coding che insegna ai bambini a creare i primi videogiochi utilizzando Scratch. Abbiamo parlato più di una volta dell’importanza del coding per bambini e ragazzi anche nelle scuole, dedicando un articolo intero a questo tema, seguito da un intero pezzo dedicato all’introduzione di Scratch. Ci piace spesso… Continua a leggere Programmo anch’io, un libro per programmare videogiochi con Scratch

C’è differenza? Intervista a Graziella Priulla

C’è differenza. Questa la risposta che è anche il titolo del libro di Graziella Priulla, insegnante di sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di scienze politiche e sociali dell’Università di Catania. C’è differenza perché vince troppo spesso la disattenzione al linguaggio, che dovrebbe tener conto del genere e contribuire a costruire una… Continua a leggere C’è differenza? Intervista a Graziella Priulla

Capire e creare videogiochi: un manuale per piccoli principianti

Hai sentito spesso parlare di bug, patch e mod senza capirne il significato? Vuoi iniziare a giocare insieme a tuo figlio ma non sai da dove iniziare? Un manuale sui videogiochi è arrivato in aiuto. Davide Morosinotto – affermato e pluripremiato autore di libri per ragazzi – insieme a Samuele Perseo hanno recentemente pubblicato un manuale… Continua a leggere Capire e creare videogiochi: un manuale per piccoli principianti

Disrupted, il lato oscuro del modello start-up

Disrupted. Un giornalista americano, dopo aver perso il lavoro, inizia a occuparsi di marketing in una famosa azienda tecnologica: in un libro da poco uscito negli Stati Uniti racconta la sua disavventura. Dan Lyons è un giornalista americano, ex reporter tecnologico di Newsweek. Nel 2012 riceve una telefonata al sorpresa dal suo caporedattore: in redazione… Continua a leggere Disrupted, il lato oscuro del modello start-up

BitBuk, un concorso di idee per progetti editoriali digitali per ragazzi

Ha aperto il primo Dicembre 2015, il concorso di idee “BitBuk. Nuove storie per nuovi modi di leggere”, che intende promuovere innovativi progetti editoriali digitali per ragazzi. Il concorso di idee “BitBuk. Nuove storie per nuovi modi di leggere” intende promuovere innovativi progetti editoriali digitali per ragazzi. È promosso dal Cepell – Centro per il Libro e la Lettura,… Continua a leggere BitBuk, un concorso di idee per progetti editoriali digitali per ragazzi

Raccontato in una intervista doppia l’ebook Anche i maschi nel loro piccolo

La diversità è un valore? E soprattutto cosa pensano i “maschi” della parità di genere? Da queste domande è nato un ebook realizzato da Wister e Stati Generalili dell’Innovazione “Anche i maschi nel loro piccolo“, dove le curatrici Flavia Marzano ed Emma Pietrafesa hanno raccolto i punti di vista al maschile sulla questione parità (o disparità). Giglioli scrive… Continua a leggere Raccontato in una intervista doppia l’ebook Anche i maschi nel loro piccolo

Indelebile: crowdfuding per imparare l’Antico Egitto con le infografiche

Indelebile è una piccola società che progetta applicazioni ludo-educative per bambini creando percorsi di gioco che tramite infografiche, interazioni e animazioni permettono ai bambini di imparare la storia e la cultura del mondo. La memoria visiva è rilevante se pensiamo che il nostro cervello ricorda le immagini meglio di qualsiasi altra informazione pervenuta tramite gli altri… Continua a leggere Indelebile: crowdfuding per imparare l’Antico Egitto con le infografiche

Le femmine sono numeri dispari: intervista a Francesca Tilio

Nove racconti, nove canzoni da ascoltare, nove foto per nove femmine “dispari” sono il condensato del libro di Francesca Tilio Le femmine sono numeri dispari. Quando dici Francesca Tilio oggi molte donne pensano parrucca rosa. Perché Francesca è la persona speciale che ha ideato Pink Project. “Mi piacerebbe che libro e progetto – afferma Francesca… Continua a leggere Le femmine sono numeri dispari: intervista a Francesca Tilio