Il software libero ha il corpo e l’anima delle donne

Chi lo ha detto che i programmatori sono uomini? Nessuno, anche perché la computazione libera ha sempre più spesso le forme e il viso di una donna, o meglio di tutte le partecipanti di “donne@softwarelibero.it“. Dopo il DUCC-IT 2010 che si è tenuto a Perugia dal 17 al 19 Settembre 2010, un gruppo di programmatrici ha deciso di… Continua a leggere Il software libero ha il corpo e l’anima delle donne