Un computer dal cuore saggio: fiaba contro il cyberbullismo

Un computer dal cuore saggio ovvero la storia di Carlotta, Gatto Piombino e del loro computer Lobsan che li accompagna alla scoperta del web e che insegna ai bambini la consapevolezza Una fiaba per far capire ai bambini l’importanza dell’uso consapevole della Rete è quella scritta dall’esperto di sicurezza informatica Mauro Ozenda e dalla pedagogista… Continua a leggere Un computer dal cuore saggio: fiaba contro il cyberbullismo

Programmare con Scratch

La parola programmazione, riferita all’informatica, evoca scenari minacciosi di lunghissime file di simboli, software e formule incomprensibili: dimenticatele, perchè nel prossimo futuro la programmazione sarà per tutti e si imparerà a partire dall’ingresso nella scuola primaria Il coding, come spiegato in questo articolo della bravissima Maria Filomia, è un nuovo linguaggio, uno strumento d’apprendimento che… Continua a leggere Programmare con Scratch

Quando Twitter si siede sui banchi delle elementari

Si chiama TWdiario di scuola e raccoglie i cinguettii dei lavori di un intero anno scolastico in una prima elementare. Questo il lavoro prodotto da Stefania Bassi, insegnante di scuola elementare con la passione per Twitter. La maestra Stefania, questo il nome che Stefania Bassi usa anche sui social, da qualche tempo ha iniziato a… Continua a leggere Quando Twitter si siede sui banchi delle elementari

Freestyle Pc for Kids: il pc in una chiavetta

Si chiama Freestyle pc for Kids, è una chiavetta USB che all’avvio del computer carica un sistema operativo personalizzato Linux e una serie di programmi e giochi educativi per bambini dai 3 ai 10 anni. “Perché non dare vita a un modo semplice e veloce per permettere ai più piccoli di sperimentare, studiare, giocare attraverso… Continua a leggere Freestyle Pc for Kids: il pc in una chiavetta

Perché gli scolari italiani arrancano con l’inglese?

Le lingue si imparano meglio iniziando da bambini, è un dato di fatto. Nel panorama delle lingue straniere, l’inglese domina incontrastato monopolizzando il mercato della comunicazione globale. Altra verità innegabile. Ma se sappiamo tutti che parlare inglese è ormai una necessità assoluta, perché i bambini italiani lo imparano con molta più fatica rispetto alla maggior parte… Continua a leggere Perché gli scolari italiani arrancano con l’inglese?

Da Tech Economy: giocattoli personalizzati con la stampa 3D

Abbiamo selezionato da Tech Economy la notizia riferita alla prossima possibilità di progettare giocattoli personalizzati e stamparli con una stampante 3D grazie ad un accordo Autodesk e Mattel. Una serie di app realizzate appositamente e strumenti digitali ah hoc permetteranno ai consumatori di immaginare, progettare e creare i propri giocattoli personalizzati, rendendoli reali attraverso la… Continua a leggere Da Tech Economy: giocattoli personalizzati con la stampa 3D

Alla ricerca di app per bambini: Mamamò

Quali app posso far usare ai bambini? Da quale età? Quali gadget tecnologici sono adatti e quali no? Per rispondere a queste e a molti altri dubbi da mamma è nato Mamamò.it, frutto di una felice intuizione di Elisa Salamini e Roberta Franceschetti Elisa e Roberta, ideatrici del portale Mamamò, sono accomunate dal fatto di… Continua a leggere Alla ricerca di app per bambini: Mamamò

Kano, PC low cost per imparare a programmare

Kano nasce da una delle campagne Kickstarter di maggior successo con un milione e mezzo di dollari raccolti. Ma con il successo derivano anche responsabilità, giusto? Al netto di un minimo ritardo sulla tabella di marcia, la produzione di Kano è iniziata e qualche settimana fa è arrivato a casa il kit. Ma cos’è esattamente… Continua a leggere Kano, PC low cost per imparare a programmare

Da Tech Economy: Google dà spazio illimitato agli utenti Education

Questa settimana abbiamo selezionato da Tech Economy la notizia riferita all’annuncio fatto da Google riferito alla possibilità di memorizzare senza limiti di spazio i file su Drive per chi usa Google Apps for Education. Niente più limiti di spazio per gli iscritti al programma dedicato alla scuola e agli studenti Google Apps for Education, ma… Continua a leggere Da Tech Economy: Google dà spazio illimitato agli utenti Education

Coderdojo: a scuola di coding

“Saper programmare è importante quanto leggere e scrivere” si legge sul sito di Coderdojo Roma, una delle sedi di questa rete internazionale che vuole crescere i bambini a pane e programmazione, iniziandoli ad un uso consapevole delle tecnologie. Genitori, bambini, pc, merenda. Questi sono gli ingredienti degli incontri che organizzano i Coderdojo e che sono… Continua a leggere Coderdojo: a scuola di coding

L’app gratuita che trova il parco giochi più vicino a te

Siamo in vacanza e i bambini si annoiano a morte. Che fare? Servirebbe un’app che in men che non si dica ci aiuti a trovare il parco più vicino (e magari ci dica anche qualcosa sulla qualità del parco). La situazione descritta può diventare reale grazie all’app gratuita per Apple e Android Playground Around The… Continua a leggere L’app gratuita che trova il parco giochi più vicino a te

Paura del dentista? Ci pensano le app

My Little Dentist

Oggi esistono tantissime app per migliorare il rapporto dei bambini con il dentista e insegnare l’importanza dell’ortodonzia, ve ne presentiamo alcune. Essendo stati tutti bambini, ricorderemo certamente le mirabolanti storie sulla fatina o sul topolino dei denti, che venivano a lasciarci un soldino sotto il cuscino durante la notte, in cambio di un nostro preziosissimo… Continua a leggere Paura del dentista? Ci pensano le app

Bambini e Intelligenza Numerica

Quanto si possono aiutare i bambini fin da piccoli ad avere un’adeguata confidenza con la matematica? Un modo c’è e si chiama sviluppo delle potenzialità numeriche, che si può realizzare attraverso libri specifici e app dedicate a bambini a partire dai primi mesi di vita. Un esempio che abbiamo voluto recensire è il libro Intelligenza… Continua a leggere Bambini e Intelligenza Numerica