Donne, facciamoci avanti: 7 mantra da ripetere

Il titolo del libro scritto da Sheryl Sandberg, direttore operativo di Facebook considerata tra le cento persone più influenti del mondo, la dice tutta sul contenuto. “Facciamoci avanti” (Mondadori edizioni, prezzo di copertina 17 euro) suona come un invito esplicito rivolto a tutte le donne affinché non rinuncino ad affermarsi sul lavoro soffocando i sogni… Continua a leggere Donne, facciamoci avanti: 7 mantra da ripetere

Il lavoro non è più quello di una volta

  Come è cambiato il modo di lavorare in azienda?  E come ci si deve adeguare per stare al passo? Secondo una ricerca commissionata da Avanade, società fornitrice di soluzioni tecnologiche, e condotta nel 2012 dall’istituto di ricerca indipendente Wakefield Research risulta che la diffusione dell’utilizzo delle tecnologie consumer in ambito aziendale sta avendo un… Continua a leggere Il lavoro non è più quello di una volta

Data journalism. Quando le notizie danno i numeri

Quando un numero dice più di mille parole. Questo potrebbe essere lo slogan che contraddistingue il data journalism, ovvero un modo di raccontare il mondo a cavallo tra ricerca e inchiesta facendo largo uso di database, mappe digitali e software per analizzare e visualizzare un fenomeno. Il progetto DataJcrew, vincitore per la sezione press del… Continua a leggere Data journalism. Quando le notizie danno i numeri

Quando la start up è donna: storia di Giovanna e Bookeo

Time planner - Foto di churl

Vi ricordate quando, qualche tempo fa, abbiamo voluto trovare tre “Stefania Lavori” da intervistare per dimostrare che casi di successo nell’IT non sono solo appannaggio degli uomini? Ebbene, con la storia di Giovanna Roncali e della start up di cui è cofondatrice Bookeo vogliamo continuare a presentare storie di successo al femminile. Non necessariamente di… Continua a leggere Quando la start up è donna: storia di Giovanna e Bookeo

Lavoro, dunque scrivo! Quando i testi funzionano

The Harvest Writer

“Siamo diventati tutti un po’ scrittori ed editor” sostiene Luisa Carrada nel suo libro “Lavoro dunque scrivo” (Zanichelli edizioni, prezzo di copertina 21 euro). E come darle torto se pensiamo a quanto ciascuno di noi sia portato a scrivere ogni giorno? Sms, stati di Facebook, tweet, lettere, relazioni fino ad arrivare ai testi di un… Continua a leggere Lavoro, dunque scrivo! Quando i testi funzionano

Faber, concorso per creativi digitali

Hai meno di 35 anni e sei creativo digitale? Se la risposta è sì, allora puoi prendere in considerazione l’invito alla III edizione di Faber, un concorso nazionale rivolto a giovani autori tra i 18 e i 35 anni che premia le opere realizzate nei campi live action, animazione, web e app, visual e graphic… Continua a leggere Faber, concorso per creativi digitali

Tutti pazzi per Prezi

Powerpoint, Impress, Keynote o qualcosa di diverso? Se la risposta che cercate è l’ultima allora avete pensato a Prezi, un servizio online nato in Ungheria utile a creare presentazioni dagli effetti grafici non lineari. Prima di iniziare a lavorare on line dovrete immaginarvi la vostra presentazione come un “quadro”, un foglio A3 in cui disegnare… Continua a leggere Tutti pazzi per Prezi

La rete che lavora. Mestieri e professioni nell’era digitale

Il numero di persone che hanno navigato in rete per trovare un lavoro lo scorso anno è stato pari al 19% di quelli che usano Internet. Non grandi numeri forse, ma grandi (spesso sconosciute) opportunità per chi un lavoro lo sta cercando. Nel libro La rete che lavora. Mestieri e professioni nell’era digitale (Edizioni Egea… Continua a leggere La rete che lavora. Mestieri e professioni nell’era digitale

Donne e lavoro: non mollate, c’è un pianoC. Coworking, cobaby e community

Donne e lavoro, gioie e dolori. Più dolori che gioie visto che dal 2008 ad oggi la situazione dell’occupazione femminile non è cambiata e vede solo il 47% di lavoratrici (58% al nord,  30% al sud), con un 20% che lascia il lavoro dopo il primo figlio (non parliamo poi di quel che accade se… Continua a leggere Donne e lavoro: non mollate, c’è un pianoC. Coworking, cobaby e community

Donne, tecnologia e carriera: quattro chiacchiere con quattro donne che ce l’hanno fatta

Sir Isaac Newton aveva rivelato in una lettera indirizzata a Robert Hooke qual era il segreto del suo successo: Se ho visto più lontano, è perché stavo sulle spalle di giganti. Guardare il mondo che ci circonda dal punto di vista di chi si è già affermato può aiutare molto a capire cosa accade intorno… Continua a leggere Donne, tecnologia e carriera: quattro chiacchiere con quattro donne che ce l’hanno fatta

Cercasi Stefania Lavori disperatamente. Tre donne di successo si raccontano

Nella prefazione del libro “Se Steve Jobs fosse nato a Napoli” si legge: “Riderete del Jobs vesuviano ostacolato nella sua voglia di fare, che si scontra con indolenza, burocrazia, incomprensione, prepotenza, scetticismo”. Con lo scorrere delle pagine le disavventure di due ragazzi che vogliono realizzare un’idea in campo tecnologico diventano sempre meno “da ridere” perché… Continua a leggere Cercasi Stefania Lavori disperatamente. Tre donne di successo si raccontano

Studio, mi certifico! Le principali certificazioni richieste dal mondo del lavoro

Gaza girl at study di One Laptop per Child http://www.flickr.com/photos/olpc/4644692421/in/photostream/

In un’epoca in cui sempre più spesso si parla di crisi e disoccupazione, diventa ancora più importante riuscire a essere competitivi sul mercato, che si stia cercando un lavoro o meno. Se poi, per obbligo o per scelta, vi ritrovate con un po’ di tempo libero, questo è il momento giusto per dedicarsi allo studio.… Continua a leggere Studio, mi certifico! Le principali certificazioni richieste dal mondo del lavoro

Reinventarsi all’estero (ai tempi della crisi)

C’è chi cambia vita per necessità e chi la cambia per scelta. Ho chiesto a Claudia Galassini di raccontarci la sua esperienza. Lei la sua vecchia vita l’ha lasciata sia per necessità che per scelta e ora grazie alla rete e alla tecnologia si sta reinventando e sfida la crisi in un Paese che sta… Continua a leggere Reinventarsi all’estero (ai tempi della crisi)