Quando le donne hanno smesso di programmare?

Computer girl by The Next Web

La scarsa rappresentanza femminile nelle discipline scientifiche (STEM, dall’inglese, Scienza Tecnologia Ingegneria e Matematica) è una realtà su cui ci si interroga da anni. Sono state offerte diverse spiegazioni: socio-culturali, cioè legate all’ambiente familiare e agli stereotipi di genere che associamo a certe occupazioni; biologiche, ovvero l’attitudine naturale delle donne verso discipline più artistiche e… Continua a leggere Quando le donne hanno smesso di programmare?

Italia: il movimento Rosadigitale e la sua storia

Rosadigitale, nato in Sardegna il primo di novembre del 2015, è un movimento nazionale di pari opportunità in ambito tecnologico. “Rosa come il fiore, meno come il colore”, precisa Sara Broi, fondatrice e presidente del movimento che aggiunge: “per maggiore e immediata comprensione sociale ho deciso di studiare il nome da dare al movimento partendo… Continua a leggere Italia: il movimento Rosadigitale e la sua storia

Chayn e il fare rete per dire no alla violenza domestica

“La violenza di genere non è un problema genetico, ereditario, biologico ma culturale in quanto dipende dalla costruzione sociale dei generi e quindi dallo squilibrio nella distribuzione del potere tra i generi stessi”. Così viene descritta la violenza nel primo punto del manifesto della rete e piattaforma open source Chayn e così si sviluppano i punti… Continua a leggere Chayn e il fare rete per dire no alla violenza domestica

Donne, beauty e tech: nasce Su La Maschera!

Su La Maschera! è un luogo delle passioni, precisamente quella di due giovani donne che hanno deciso di condividere la loro fissa per le maschere viso e le maschere di bellezza in generale. A fondarlo Mariangela Parenti e Simona Marcucci, amiche analogiche da più di 20 anni, “portatrici sane di prime rughe e attenzione alla… Continua a leggere Donne, beauty e tech: nasce Su La Maschera!

Il meglio delle app automotive per le donne geek

Chi ha detto che donne e motori non vanno d’accordo? Grazie ad app e tecnologia il binomio è vincente. A discapito dei luoghi comuni e dei pregiudizi come “donne e motori: gioie e dolori” o “donne al volante, pericolo costante”, che hanno da sempre voluto le donne molto lontane dal settore automotive, le ricerche hanno… Continua a leggere Il meglio delle app automotive per le donne geek

Donne e carriera: relazione complicata?

Una recente ricerca condotta da WIN (Women’s International Networking), l’organizzazione internazionale di leadership femminile rivolta alle donne di tutto il mondo, ha messo in evidenza come, nella ricerca del difficile equilibrio tra lavoro e famiglia, spesso cambino le priorità delle donne manager concentrate sullo sviluppo delle competenze professionali ma con un desiderio in crescita di maggiore… Continua a leggere Donne e carriera: relazione complicata?

Donne e ICT uno sguardo al settore della cybersecurity

Essere ingenere, donna, geek, manager, psicologa e digital forencer in un settore particolare come quello della sicurezza delle informazioni e dell’hacking è possibile. Oggi raccontiamo l’esperienza di Selene Giupponi, 32 anni, laureata in Ingegneria Informatica, Membro IISFA (Information Systems Forensics Association, Italian chapter) e HTCC High Tech Crime Consortium con Sede a Washington D.C., Memeber Board… Continua a leggere Donne e ICT uno sguardo al settore della cybersecurity

CardioMarketing: un workshop a Brescia ci insegna a costruire relazioni di valore

L’idea è di Patrizia Menchiari e Francesca Robbio, due geek bresciane esperte di marketing che hanno osservato le analogie tra business e storie d’amore: per far battere il cuore non basta la conquista, ma bisogna impegnarsi a costruire relazioni di valore e di fiducia. Patrizia ha elaborato il modello CardioMarketing in 18 anni di attività a… Continua a leggere CardioMarketing: un workshop a Brescia ci insegna a costruire relazioni di valore

Shibuse: la piattaforma online per le nozze green

E’ possibile organizzare una cerimonia senza impattare troppo sull’ambiente? Da oggi sì, grazie a Shibuse, il primo e-commerce per matrimoni sostenibili, che si basa su tre cardini principali: ecosostenibilità, Made in Italy e creatività Shibuse, startup creata nell’ambito di Torino Social Innovation e del programma Facilito Giovani, dall’idea di due giovani donne, Simona Cipollaro e Adriana Carpenzano, appassionate di ambiente e… Continua a leggere Shibuse: la piattaforma online per le nozze green

La tecnologia quando serve: bimbe dagli occhi belli

Si chiama Bimbe dagli occhi belli il progetto promosso da AIRETT (Associazione italiana che riunisce i genitori che condividono e affrontano i problemi quotidiani legati alla sindrome di Rett) e sostenuto da Fondazione Vodafone Italia e che, grazie ad uno speciale dispositivo tecnologico TOBII I-Series, consentirà a 30 bambine che non sono in grado di parlare e… Continua a leggere La tecnologia quando serve: bimbe dagli occhi belli

100 Donne contro gli stereotipi

Giovedì 23 giugno alle ore 9.30 presso l’Università Campus Link di Roma si terrà l’incontro “100 Donne contro gli stereotipi”, organizzato da Osservatorio di Pavia Media Research, Giulia giornaliste, Commissione Europea e Stati Generali dell’Innovazione. Il motivo dell’incontro è ben presentato nel testo della locandina: “Tutti gli esperti che vengono intervistati nei media sono uomini, le… Continua a leggere 100 Donne contro gli stereotipi

Archeologia digitale tra social e pop

Dagli scavi a archeopop: la storia di Astrid, archeologa pop. Astrid D’Eredità è una digital strategist con un passato da archeologa, saltata dalla trincea di scavo alla Rete. È stata consulente in divisione Comunicazione e Relazioni Esterne Enel SpA ed oggi si occupa di strategie digitali per musei, progetti culturali, teatri e formazioni musicali. Coautrice dei… Continua a leggere Archeologia digitale tra social e pop

Livia: un modo geek per sconfiggere i crampi mestruali

Su Indiegogo ha raggiunto quasi il 700% dei fondi pianificati per il suo sviluppo, tenetevi forte: i creatori di Livia, tra cui molte donne, promettono una rivoluzione per il benessere psicofisico di molte donne. Per sconfiggere i fastidiosi crampi mestruali non ci sarà più bisogno di analgesici ma sarà sufficiente premere un bottone. Il progetto… Continua a leggere Livia: un modo geek per sconfiggere i crampi mestruali