OnePlus 2: dalla cardboard alla presentazione in VR

OnePlus 2

OnePlus 2

Se c’è una cosa a cui ci ha abituati OnePlus è la capacità di creare hype ed attesa attorno alle proprie iniziative, era successo con l’OnePlus One ed è accaduto nuovamente con il nuovo nato.

Un strategia di lancio ben studiata che, attraverso l’utilizzo della realtà virtuale, ha reso la presentazione di lancio del nuovo OnePlus 2 un vero e proprio evento.

È del 3 luglio una mail dall’oggetto piuttosto eloquente “sei stata invitata al lancio dell’OnePlus 2 del 27 luglio”. All’interno la possibilità di ordinare gratuitamente, pagando i soli costi di spedizione, la OnePlus cardboard in edizione limitata. In poche ore è sold-out.

Indovinate un po’… Un gadget gratuito, l’avrò preso? 🙂

Pochi giorni dopo ricevo la cardboard e in data 14 luglio una nuova mail in cui viene spiegato come configurarla attraverso la Google Cardboard app.

Il 25 luglio è la volta del link per scaricare l’app OnePlus 2 Launch dalla quale sarà possibile guardare, a 360°, lo streaming.

Le indiscrezioni intanto aumentano e anche le fughe di notizie.

Bisogna però aspettare le 4 di mattina del 27 luglio per partecipare ad un keynote molto diverso da quello a cui siamo abituati. Grazie alla cardboard si è infatti catapultati nella sede di OnePlus all’interno della quale Carl Pei, Head of Global, ci farà da cicerone per poco più di 30 minuti.
Tra schede tecniche, interviste alla community, filosofia di prodotto, chiamate della mamma e interventi del team viene finalmente presentato il flagship killer del 2016.

OnePlus 2

Specifiche tecniche

Parametri base

Colore: Sandstone Black
Dimensioni: 151,8 x 74,9 x 9,85 mm
Peso: 175 g (6,17 oz)
Sistema operativo: OxygenOS basato su Android 5.1
CPU: Processore Qualcomm© Snapdragon™ 810 a 64 bit con CPU Octa-core da 1,8 GHz
GPU: Adreno™ 430
RAM: LPDDR4 da 4 GB/3 GB
Archiviazione: eMMC v5.0 da 64 GB/16 GB (la capacità disponibile varia)
Sensori: Impronta digitale, accelerometro, giroscopio, prossimità e luce ambiente
Batteria: Batteria integrata ricaricabile LiPo da 3.300 mAh
SAR max.: Head: 0.428 W/kg, Body: 0.205 W/kg

Novità

Tante le caratteristiche e le funzionalità presenti nel nuovo OnePlus 2, vediamo quelle che spiccano maggiormente.

USB Type-C

Lo smartphone è dotato del nuovo protocollo USB di tipo C, l’ultimo grido in fatto di carica batterie e trasferimento dati. Essendo inoltre rovesciabile consente un aggancio molto più semplice.

Dual SIM

Il OnePlus 2 è dual SIM, questo permette di restare connesso a due diverse reti, simultaneamente.

Cursore notifiche

Tre diversi profili tra cui scegliere: Tutte le notifiche, Interruzioni prioritarie, Nessuna interruzione che possono essere selezionati senza dover sbloccare il telefono o toglierlo dalla tasca.

Sensore di impronte digitali

Il sensore è pensato per sbloccare OnePlus 2 in modo rapido e sicuro, con un solo tocco. È possibile memorizzare fino a cinque impronte digitali.

Fotocamera

La fotocamera con un sensore da 13 MP e pixel da 1,3 µm si la pone come una delle migliori sul mercato sia in pieno giorno che in condizioni di luce scarsa. L’obiettivo, a sei elementi e apertura f/2.0, previene la distorsione e consente di realizzare foto nitide e brillanti. L’autofocus laser garantisce una messa a fuoco automatica, senza bisogno di tocco, in meno di 2 decimi di secondo.

Design

Grazie allo StyleSwap è possibile modificare l’aspetto e il tatto del dispositivo senza alterare la forma di OnePlus 2.

Quattro le cover disponibili: bamboo, palissandro, legno di albicocco e Kevlar.

 

Disponibilità

Per l’uscita in Europa bisognerà aspettare l’11 agosto.

Prezzo

Il prezzo è di 339 euro per la versione 16 GB e 399 euro per quello da 64 GB.

Inviti

Anche per il OnePlus 2 è previsto un sistema ad inviti e una lista d’attesa ma, come Carl ha tenuto a sottolineare, le attese saranno più brevi di quelle dell’OnePlus One.

Eventi e contest

È possibile ricevere un invito da amici che hanno già acquistato un OnePlus 2, o partecipando a concorsi e promozioni.
Sono inoltre previsti eventi in cui incontrare il team OnePlus, provare il nuovo flagship killer, vincere inviti e gadget. Il 30 luglio è previsto un evento a Milano presso Talent Garden.

Con 557.628 persone in lista d’attesa da attesa a poche ore dal lancio, c’è da scommettere che ne sentiremo ancora parlare.

Di Milo Soardi

Venere di nome, geek di fatto, Web Marketing Strategist di professione. Portatrice sana di fossette con un’insana passione per Woody Allen.

6 commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.