Facebook, basta un Moments per condividere i ricordi

Facebook lancia l’app che permette di condividere in forma privata con i propri amici le foto scattate durante un particolare evento

Moments

Dolci, intensi, amari: sono i ricordi. La memoria è l’hard disk dell’essere umano e chi, se non il social network site più famoso del mondo, si è preso la briga di creare un’app che permetta di immagazzinare in tempo reale i ricordi per stimolare ulteriormente il coinvolgimento dell’utente?

Facebook ha lanciato la sua nuova app “Moments”, un’app stand alone, ossia separata dal social network, disponibile per ora solo negli Usa per dispositivi Android e iOS. Moments permette di salvare le foto e condividerle in forma privata con gli amici.

Perché questa app?

Quante volte ci è capitato di partecipare a un evento – il compleanno del nostro migliore amico o la presentazione di un nuovo libro – e trovarci a chiedere agli altri partecipanti: “ metterai le foto su facebook? Taggami!”

Con Moments tutti potranno salvare direttamente le foto dentro un album  condiviso, in maniera semplice e veloce. O meglio l’app sarà in grado di accedere alla galleria delle immagini dello smartphone, raccogliere le foto in base alla geolocalizzazione e riconoscere gli amici immortalati con la stessa tecnica di riconoscimento facciale usata per suggerire i tag.

Insomma, non avremo più bisogno di richiedere tag inutilmente o l’amicizia a persone che non conosciamo solo per avere qualche foto!

In Europa dobbiamo aspettare ancora un po’ in quanto l’app non sembra essere in linea con la normativa vigente sulla privacy, nonostante nella sua “Privacy tollerance” è ribadito che chi scarica l’app lo fa consapevolmente ed è a conoscenza del fatto che le foto non saranno di dominio pubblico ma condivise in forma privata. Il vero problema riguarda il sistema di scannerizzazione facciale impiegato dalla app per il riconoscimento delle persone presenti nelle foto.

Non ci resta quindi che aspettare un Moments.

 

Di Simona Di Berardino

Moda, design, life style e mondo social sono le mie passioni. Sono una studentessa di marketing e comunicazione: ho 23 anni e molte idee nel cassetto. Mi piace sperimentare, mettermi alla prova e lavorare sodo. Il mio motto? Ad Maiora.

8 commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.