Perché comprare una stampante multifunzione?

Abbiamo testato una stampante multifunzione wireless: la HP deskjet 2540. Una di quelle stampanti denominate “All in one” ovvero stampa, scansiona, faxa, fotocopia con un unico oggetto che, in questo caso specifico, è raggiungibile anche “senza fili”.

hp

Quando dobbiamo acquistare una stampante e ci chiedono cosa dobbiamo farci, la domanda non è solo “di rito”. Infatti, a seconda delle necessità che si hanno si può scegliere una stampante piuttosto che un’altra. Noi abbiamo provato una di quelle “tutto compreso”, la HP 2540 venduta al prezzo di 59 euro circa, per dirvi che potete acquistarla se:

  1. Avete bisogno di stampare anche da smartphone, tablet o da portatili sparsi per la casa senza dover attaccare un cavo alla stampante (questa è la traduzione per il “wireless” che c’è scritto sulla scatola). La HP 2540 supporta la stampa dalla maggior parte degli smartphone e dei tablet che utilizzano i sistemi operativi Android, iOS, Blackberry, Symbian, Windows 8, Windows RT. Non fate domande sulla velocità di stampa usando wireless visto che molte sono le condizioni che la condizionano: se, per esempio, vi mettete a 100 metri di distanza dalla stampante e avete un segnale pure disturbato non potrete dire con certezza che la stampa è lenta.
  2. Oltre a stampare avete la necessità di scansionare delle immagini o dei testi, senza avere la presunzione di risoluzioni di tipo professionale (lo scanner arriva a risoluzioni di 1200 dpi)
  3. Ogni tanto dovete fare delle copie al volo e non avete una fotocopiatrice (lo scanner infatti serve anche a questo oltre ad ottenere il formato digitale)
  4. Fare dei fax. Ci siamo chiesti, in realtà, se ancora i fax si fanno ma probabilmente la risposta è sì visto che nella presentazione della stampante lo si mette in evidenza.
  5. Non dovete stampare grandi quantità di pagine (soprattutto se a colori). Il fatto di essere a getto d’inchiostro, infatti, la rende non proprio economica visto che le due cartucce da sostituire (nera e colori) insieme costano quasi quanto la stampante e non durano molto se stampate tutto lo stampabile ad alta risoluzione e a colori.
  6. Avete spazio adeguato sulla scrivania o su una mensola, visto che, pur essendo definita compatta, questa stampante vuole i suoi spazi e non potete pensare di portarvela in viaggio.
  7. Siete attenti al risparmio energetico, visto che la stampante ha certificazione ENERGY STAR, ovvero consuma davvero poco e si spegne da sola se non la usate per un po’ di tempo.
  8. Non dovete stampare spesso fronte retro, visto che la modalità è attiva ma il caricamento è manuale. Niente automatismi insomma…

Lette queste esigenze, avete capito se anche voi avete bisogno di una stampante multifunzione wireless come la HP 2540?

Di Sonia Montegiove

Dopo un colpo di fulmine per un IBM PS 1 ha coltivato ininterrottamente la sua passione per l’informatica. Analista programmatrice e docente per lavoro è avida lettrice e giornalista pubblicista per pura passione.

4 commenti

  1. Cerco suggerimento per una stampante che possa funzionare anche se uno dei colori è esaurito pago fino a 100 euro … pero’ deve funzionare sempre
    esempio avevo una epson d4000 se solo un colore era esaurito non potevo stampare neanche
    in BN … e che cavolo … ormai è morta dopo averla scaraventata sul muro all’ennesima richiesta di cambiare tutti i colori!!! mai più EPSON!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.