Code4play: hackaton su Internet of Things

Sabato 15 marzo a Milano Codemotion, Mikamai e Startmeup organizzano Code4play un hackathon sui temi del riciclo, del recupero e soprattutto, dell’Internet of Things.

Code4play

Programmare divertendosi è il motto di questo evento innovativo. “L’internet delle Cose” dice Mara Marzocchi, Cofondatrice del Codemotion “si sta concretizzando via via come il prossimo step dell’evoluzione della rete”. Lo sviluppo esponenziale dell’IoT (internet of things) è dimostrato dall’incremento del 20% degli oggetti interconnessi tramite mobile nel 2013, che conferma il trend a doppia cifra degli anni precedenti (+13% nel 2011 e +25% nel 2012).

Le aziende che vogliono investire in questo settore sono sempre di più ma hanno la difficoltà di trovare figure professionali specializzate. Code4Play vuole far fronte a questo problema, dando vita ad un evento altamente innovativo e facendo emergere proprio quelle competenze necessarie nel campo dell’IoT.

Code4play è organizzato da Codemotion insieme a due partner strategici: Mikamai che ha fatto del digitale del non convenzionle la sua forza innovativa e Startmiup hub di nuove imprese tecnologiche a Milano.

Maker, artisti, sviluppatori, musicisti e designer: tutti sono chiamati a dare il loro contributo.

Grazie al supporto di FabLab Milano e Officine Arduino, saranno a disposizione  Kit Arduino, Raspberry PI, componenti elettronici, stampanti 3D, giocattoli e materiale di riciclo. Vuoi dare nuova vita al tuo gioco di quando eri bambino? Quale migliore occasione, portalo con te!

Dalle bambole ai wearable passando per gli strumenti musicali, l’obiettivo è divertirsi, e creare gli hack, cioè i giochi con una missione educativa. Ma anche testare la possibilità di dare vita a seeds che possano diventare embrioni di nuove imprese in un settore che si preannuncia assai promettente.

La funzione fondamentale del gioco e del divertimento per stimolare la creatività è ormai un dato di fatto, farlo in un contesto così stimolante è davvero un’occasione da non perdere.

Per le lettrici di Girl Geek Life, media partner dell’evento. è previsto uno sconto del 30% sul prezzo del biglietto inserendo il codice gglc4p al momento dell’iscrizione.

Di Sonia Montegiove

Dopo un colpo di fulmine per un IBM PS 1 ha coltivato ininterrottamente la sua passione per l’informatica. Analista programmatrice e docente per lavoro è avida lettrice e giornalista pubblicista per pura passione.

20 commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.