Sviluppare un sito web con Joomla: il pannello di amministrazione

Control Panel - Foto di Matt Peoples
Control Panel - Foto di Matt Peoples http://www.flickr.com/photos/49587167@N00/7484629482/
Control Panel - Foto di Matt Peoples
Control Panel – Foto di Matt Peoples 

Al termine dell’installazione si può vedere la prima pagina di default del proprio sito web con Joomla digitando www.miosito.it. Da qui inizia il lavoro di modifica e personalizzazione.

Per iniziare a modificare il titolo del sito web, inserire contenuti, modificare il menu di navigazione, e così via bisogna accedere al pannello di amministrazione. Per fare questo digitare l’indirizzo principale seguito da /administrator per esempio: www.miosito.it/administrator. Come nome utente inserire “admin” e come password inserire quella scelta al termine dell’installazione.

joomla admin ogin page
Joomla admin login page

Nella prima pagina di amministrazione sono presenti le icone che portano direttamente alle azioni principali e funzionalità più usate di Joomla: creare un nuovo articolo, gestire le categorie dei contenuti, gestire gli accessi degli utenti, la gestione del menù di navigazione e i template.

Joomla2
Azioni principali e funzionalità più usate di Joomla

Dal menù superiore invece si accede alla gestione completa così suddivisa:

  • Sito: completare le informazioni del sito web con titolo, descrizione e parole chiave per migliorare la ricerca del sito web nei motori di ricerca.
  • Utenti: creazione e gestione degli utenti che hanno accesso all’amministrazione o alla semplice modifica dei contenuti.
  • Menù: creare la struttura del menù con le voci da associare a contenuti scritti (articoli) o altri componenti installati.
  • Contenuti: per la gestione dei contenuti è possibile creare delle categorie per suddividere gli articoli. In seguito alla creazione dell’articolo si assegna il titolo, la categoria e si scrive il contenuto all’interno di uno spazio semplice ed intuitivo (es. Word con titoli, impostazione pagina, immagini , …).
  • Componenti: i componenti di Joomla forniscono delle funzionalità molto ampie. Per esempio, con un componente è possibile trasformare parte del sito in un negozio online, forum o una galleria fotografica. Possono poi essere collegati ad una voce di menù come pagina.
  • Estensioni: i moduli per Joomla hanno una minore funzionalità e possono essere inseriti come oggetti all’interno di una pagina, in diverse posizioni definite dal template. Per esempio il modulo che visualizza data, ora e meteo può essere installato e inserito in alto a destra nella vostra pagina.
  • Plugin: i plugin di Joomla sono invisibili all’utente finale ma permettono di attivare delle ottime funzionalità (authentication, captcha, finder, quickicon, search, …) e sono molto utili se associati a un componente.
  • Template: i template di Joomla vengono utilizzati per modificare l’aspetto grafico del sito web, sopratutto per la parte che si presenta al pubblico (chiamata ‘front-end’). Generalmente la parte di amministratore (chiamata ‘back-end’) non viene modificata.
  • Lingue: è possibile installare pacchetti di lingue aggiuntivi in caso si voglia creare il sito web in una lingua diversa dall’inglese.
  • Aiuto: permette di accedere alla guida di Joomla.
Extenscion Manager
Extension Manager

Per verificare il risultato delle modifiche effettuate utilizzare il tasto ‘Anteprima‘ posizionato in alto a destra della barra del menu, così dal back-end si aprirà una pagina di front-end per verificare le modifiche.

Nei prossimi tutorial saranno approfondite le singole creazioni di menù, articoli, installazione componenti/estensioni.

Se volete iniziare a dare un’occhiata ai pacchetti da installare (componenti, moduli, template) vi consiglio questo sito web: extensions.joomla.org.

Di Federica Boffa

Sono una giovane e allegra informatica alle prese con la gestione di un help desk universitario. Appassionata di tecnologia (fin dalla nascita o quasi), da qualche mese ho deciso di dedicarmi alla scrittura online e penso che non smetterò mai. Sono qui per condividere con voi il mio "sapere" tecnico.

1 commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.