10 startup create in 3 giorni all’Ellas 2.0 Startup Weekend

Ellas 2.0 Startup Weekend Madrid
Ellas 2.0 Startup Weekend Madrid
Ellas 2.0 Startup Weekend Madrid
Ellas 2.0 Startup Weekend Madrid

L’Ellas 2.0 Startup Weekend di Madrid, l’evento internazionale nato per creare startup in 54 ore, importato da Ellas 2.0 per promuovere l’imprenditoria femminile, si è tenuto 15 giorni fa a Madrid On Rails. Tra gli 85 professionisti (programmatori, marketing, business, designer, etc…) che hanno partecipato, 36 erano donne.

I partecipanti hanno presentato 33 idee di business, ma solo 10 hanno attirato abbastanza persone per costruire un team che ha lavorato tutto il weekend per poi presentare il risultato alla tavola degli investitori domenica notte.

Queste le 10 idee vincenti:

  1. PINCHE TOYS (@pinchetoys): un giocattolo USB per bambini nel mondo reale e virtuale.
  2. APÁRKALO (@aparkalo): una app per cellulari che consente di trovare i parcheggi liberi in ogni città.
  3. SUSCRIPTIA (@suscriptia): una piattaforma e-commerce per vendere prodotti su sottoscrizione.
  4. ZOOMRY (@ZoomryHQ): un tool che permette di ottenere una rappresentazione visuale delle attività relative a un evento twitter.
  5. JOIN JOIN (@JoinJoinApp): un’applicazione mobile di networking per far incontrare professionisti che partecipano ad uno stesso evento.
  6. CINCO LUNAS (@5_lunas): una piattaforma e-commerce per comprare tutti i prodotti presenti in una stanza di hotel.
  7. MY ECO WAY (@myecoway): una web directory di e-commerce per ogni tipo di prodotto ecologico.
  8. GO POINTZ (@Gopointz): un tool mobile di fidelizzazione.
  9. SHAKE YOUR ART (@shakeyouart): una piattaforma web che aggrega tutti i content degli artisti attraverso i social network (facebook, flickr, youtube…)
  10. TAPEAMOS (@tapeamos): un tool per trovare le migliori tapas spagnole basandosi sulle raccomandazioni.

Pinche Toys, eletto miglior progetto

Pinche Toys è stato selezionato come il progetto migliore dalla tavola degli investitori per via delle opportunità di mercato e per il valore dato dal suo posizionamento unico.

L’imprenditore è Juan Ignacio Bagnato (A Coruna), che ha messo su il team con Antonio Fernàndez Alonso “Xantomen” (Madrid), Jimmy Flores (Messico), Clara Sànchez Sànchez (Barcellona), Juan Diego Gòmez (Mérida) e Mathew Lòpez (USA).

APÁRKALO è stato riconosciuto il progetto più innovativo e quello di SUBSCRIPTIA il miglior team.

Un altro premio è andato a Zoomry, che è stato selezionato da LinktoStart per andare direttamente in finale nella categoria dei programmi di training per l’imprenditoria.

Sage è stato uno sponsor chiave per l’evento e ha messo a disposizione 3 pacchetti di software management. Gli altri premi comprendevano: 3 nomination per i programmi di training LinktoStart, 3 profili qualificanti per l’assunzione a Wiseri, 3 premi di incubazione di Becomemyfriend, 3 programmi di coaching imprenditoriale e un corso di La Trinchera, i profili di 12 Designers e 1 hosting da Acens.

Per le foto dell’evento andate qui.

Il prossimo Ellas 2.0 Startup Weekend si terrà a Barcellona in ottobre.

Il post originale è apparso su The Next Women il 17 giugno 2011. Traduzione Justine Bellavita.

Di TheNextWomen

The Next Women, Media Partner di Girl Geek Life, è il primo magazine inglese online che parla di business al femminile, con particolare attenzione alle start-up e alle aziende in crescita, condotto e fondato da donne. Notizie sulle imprese, eventi, finanziamenti e tecnologia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.