To do list, appunti e task manager: le applicazioni migliori

Se siete persone che amano organizzarsi, che vogliono non dimenticare impegni e che desiderano non sprecare tempo cercando di doversi ricordare quello che hanno da fare, questa lista di applicazioni iPhone fa per voi.

Si passa dalle semplici to-do-list con spunta sino a Task Manager più organizzati se si tratta di gestire un progetto o un lavoro più articolato.

Questo genere di applicazioni è il mio preferito: setaccio spesso l’App Store alla ricerca della to-do-list ideale. I requisiti che ho in mente sono: velocità, praticità e utilità e in alcuni casi, anche diversificazione.

Today To Do – 2,99 euro; la mia preferita. Non è gratis  (esiste anche la versione lite di prova) ma è intuitiva e ha una grafica accattivante. Divide le cose da fare in Today, Yesterday, Tomorrow e Someday. Inoltre ogni task è differenziabile con un colore a seconda dell’urgenza e a seconda delle cose che abbiamo da fare in giornata apparirà un numero in rosso sull’icona dell’app. Sarà impossibile dimenticarsi le cose.

Do it Tomorrow – gratis. Graficamente assomiglia a un vero e proprio taccuino, molto minimale ma utile allo scopo.

Awsome Notes – 2,99 euro. Decisamente qualcosa di più della classica to-do-list. Una vera e propria agenda divisa in folder personalizzabili e con sottomenu. Può essere utilizzata anche come task manager per organizzare un progetto. Costantemente aggiornata e in evoluzione. Eccellente.

Simplenote – gratis. Semplice ed efficace: prendi nota delle cose da fare e sincronizzi con il tuo computer oppure condividi.

Sticky Notes – 0,99 centesimi. Vi piacciono i post it? Sticky Notes fa per voi. Crea e appunta post-it virtuali con la possibilità di scegliere vari layout e formati, di spedirli via mail e di raggrupparli.

Task This – gratis. Molto elegante e articolata: divide le cose da fare per argomenti e urgenze con altre icone presenti nel menu di avvio dell’app. Pulita, utile e munita di notifier per ricordarci impegni o task organizzati da tempo o particolarmente importanti.

To do Lite – gratis. Scarna, facile e minimale: elenchi di cose da fare divisi per aree. Lavoro, casa, tempo libero sincronizzabile e condivisibile via mail.

Zen Task – gratis. Lo dice il nome stesso dell’app: essenziale, chiara e senza sfronzoli. Cosa devo fare oggi, domani e l’archivio delle cose fatte. Sincronizzazione ed esportazione delle liste.

Mental Note Lite – gratis. Lineare e pulita permette di prendere note e fare liste con l’ausilio di memo vocali e visive (puoi scattare una foto e commentarla per ricordarti un’idea ad esempio). Utile e versatile.

Moleskine – gratis. Lanciata da pochissimo è utile per costruire note articolate con l’inserimento di foto, per creare liste di cose da fare sul taccuino virtuale più usato al mondo o per creare veri e propri task progettuali.

Vi abbiamo elencato le nostre app to-do: sappiamo che anche voi avete i vostri assi nella manica e aspettiamo le vostre segnalazioni!

Autrice: Daniela Losini

Daniela Losini è giornalista e si occupa di cinema, contenuti web, narrativa ed ebook.
Website: http://danielaelle.net
Twitter: daniela_elle